news
06/09/2021

Diario di Bordo (VI)

Halaba, 04 Settembre 2021

Oggi salutiamo i nostri piccoli di Shashamane per raggiungere I bambini della scuola di Halaba...

Attraversando un paesaggio tra tukul, case con tetto in lamiera (korkorò) e vegetazione lussureggiante arriviamo ad Halaba. La scuola si presenta più ridimensionata rispetto a quella di Shashamane, ma calorosa ed affettuosa come sempre l’accoglienza. Segno della loro squisita ospitalità la cerimonia del caffè con fiori sul pavimento, profumo di incenso e di erbe fresche, e nei vassoi pane, cereali abbrustoliti e thè caldo. I bambini di Halaba sembrano quasi intimiditi dalla nostra presenza, ma i loro occhi tradiscono una gioia sottesa. L’età dei bambini è abbastanza eterogenea, alcuni si avviano verso l’adolescenza. Sono ben seguiti da Askale, la loro insegnante, e dai tutor, attenti ai loro bisogni educativi e non solo.

Anche qui Nunzia è stata festeggiata per il suo compleanno con canti, balli e la gioia dei bambini. E adesso dritti verso Hosanna….