News News News

Newsletter di Febbraio

In questi giorni sentiamo pronunciare sempre più discorsi di odio, violenza, separazione, respingimenti … In questa newsletter, non troverete niente di tutto ciò! Buona lettura!

IN PRIMO PIANO

Partenza per l’Etiopia

Se sei un sostenitore, donatore o volontario unisciti a noi nei nostri viaggi di lavoro, studio e conoscenza: vieni a toccare con mano il cuore dei nostri progetti in Etiopia! Contattaci entro il 5 marzo per aggiungerti al gruppo dei volontari in partenza.

Dichiarazione fiscale

È in preparazione la dichiarazione fiscale per le donazioni ricevute nel 2018: per piacere inviaci al più presto il tuo codice fiscale (via Email/whatsapp al numero 333 493 8681), se non l’hai già fatto, da inserire nella dichiarazione, come richiesto dalla nuova normativa per il Terzo Settore!

Diventa socio/volontario del GMA Napoli

GRAZIE a chi ha partecipato con interesse e allegria all’assemblea soci e volontari del 9 febbraio. Unisciti a noi: DIVENTA socio/volontario GMAnapoli, l’unione fa la forza. Per saperne di più e restare aggiornato su tutte le nostre attività mandaci la richiesta di amicizia su Facebook e seguici su Instagram.

Scuola, laboratorio di pace per il futuro

Continuiamo a lavorare nelle scuole di ogni ordine e grado della Campania, a contatto con insegnanti e alunni per scoprire insieme il senso delle parole: “solidarietà”, “DIRITTI universali”, “cooperazione”, “ACQUA bene comune”! Siamo sempre aperti a collaborazioni nuove: se conosci una scuola, classe, gruppo con cui vuoi metterci in contatto, scrivici!

CAMPAGNE IN CORSO

Bomboniere solidali

Acquista solidale! Le bomboniere solidali finanziano i “WOMEN PROMOTION CENTER“, che il GMA Napoli sostiene in Etiopia. Questi centri promuovono la “liberazione” dalla povertà di donne in difficoltà e loro famiglie, dando loro nuova dignità anche attraverso la concessione di Microcredito alla fine di un percorso formativo.

SaD (Sostegno a Distanza)

Adotta e fai adottare un bambino in Africa, salvagli la VITA ! Avrà istruzione, assistenza medica, sostegno alla famiglia, un Futuro Migliore… cambierà anche la nostra vita, ci sentiremo attori nel portare un po’ di giustizia nel mondo.

Dona il tuo 5xmille

Il 5xmille è destinato a progetti d’acqua. Parlane con i tuoi amici: a voi non costa niente (basta una firma sulla dichiarazione fiscale), per noi è INDISPENSABILE: sono gocce d’acqua pulita (v. progetti) PER i bimbi in Etiopia.

Rivista Solidarietà Internazionale

Pensa e vivi solidale: con l’abbonamento alla rivista bimestrale Solidarietà Internazionale del CIPSI, nostro coordinamento in rete, allarghi il tuo orizzonte, guardando al mondo con occhi nuovi.

NOTIZIE (BUONE) CHE NON FANNO RUMORE

  • Italia: meno armi, più leaders di pace: spostare il costo di un’arma dal bilancio della difesa in borse di studio per formare leaders di pace: è tra gli impegni assunti dall’Italia con la firma dell’appello Leaders for Peace. Non ci servono più armi, ma più giovani donne e uomini PREPARATI E COMPETENTI !
  • BREAKING NEWS: L’Etiopia faro dell’Africa e del mondo: L’Etiopia non solo sta attraversando un periodo di crescita culturale, sociale e di pace, ma ci insegna che convivere è possibile. Consente a quasi 1 milione di rifugiati di lasciare campi e lavoro e integrarsi. “Tutti a scuola, tutti uguali”, ha annunciato il presidente dell’Etiopia. Una vera lezione in questo mondo egoista.
  • Noi siamo come lui: la lezione dei bambini di Foligno ad un maestro razzista! Dai bambini c’è sempre da imparare, perché non si fermano al colore della pelle.
  • Contro LA PAURA e la solitudine … uniamoci, abbattiamo gli egoismi, impegnamoci per gli altri! Noi l’abbiamo fatto! Avevamo detto solo buone notizie, e vi invitiamo a leggere come è nato il GMAnapoli in un’Italia che non spicca per cittadini impegnati in attività di volontariato. Il volontariato, il mettersi volontariamente a servizio dell’altro, può essere un piccolo e pacifico antidoto a questi mali dei nostri tempi, noi ne siamo sicuri.

Informarsi e viaggiare … insegnano la tolleranza.

B. Disraeli

 

 

Commenta