News News News

SCU: graduatorie provvisorie

Si sono conclusi il 30 ottobre 2018 i colloqui di selezione delle candidate e dei candidati per i progetti di Servizio Civile Universale del CIPSI in Italia. Cogliamo l’occasione per ringraziare nuovamente tutti gli aspiranti volontari per aver presentato la domanda di Servizio Civile con il Cipsi.  La nomina delle/i candidate/i in tutti e due i progetti è da considerarsi provvisoria fino a quando l’Ufficio del Dipartimento del Servizio Civile Nazionale avrà concluso le verifiche di liceità delle selezioni, e comunicato al CIPSI l’inizio di avvio del progetto, che  è stato richiesto per l’11 dicembre 2018. Il CIPSI provvederà a informare i candidati e le candidate sui prossimi passi da compiere, non appena le graduatorie diventeranno definitive.

Pubblichiamo quindi le graduatorie provvisorie delle candidature pervenute regolarmente per il progetto di Servizio Civile Universale “ANIMARE TERRITORI SOLIDALI COI MINORI”. La Commissione di Selezione, composta da Guido Barbera, Patrizia Sentinelli e Nicola Perrone, dopo aver verificato con attenzione e assegnato il punteggio dei titoli, e svolto i colloqui dal 9 al 30 ottobre 2018, ha stilato all’unanimità la seguente graduatoria.

CANDIDATE/I IDONEE/I E SELEZIONATE/I e relativo punteggio

CIPSI – Roma (2 posti)

SCUCCHIA BEATRICE  85,40

CUSUMANO CLAUDIA   78,40

ALTRAMENTE – Roma (2 posti)

ALOI FEDERICA  90,80

PISANO FRANCESCA 74,20

CREA – Palestrina (RM)  (1 posto)

FRANCESCONI   ABRAMO 66,80

UPD – Cittadella (PD) (2 posti)

PALMIERI NAOMI 70,40

ROGGIA SONIA 69,60

GMA – Montagnana (PD) (2 posti)

CORRADIN ARIANNA 81,20

MASCELLANI ALBERTO 65,80

GMAnapoli – Giugliano in Campania (NA) – (2 posti)

PELLINO LUIGIA 70,20

TARTAGLINO NOEMI 64,20

PROGETTO CONTINENTI* – Roma (2 posti)

BRAMBATTI VANESSA 61,00

CARDILLO ALESSIA 58,40

*Essendo la sede di progetto vacante, le prime idonee non selezionate a Roma presso Cipsi e Altramente sono assegnate a questo ente, con la loro accettazione.

IDONEE/I NON SELEZIONATE/I

DIODATO MARIKA 58,20 – sede GMANAPOLI Giugliano in Campania

NICHELE GIULIA 54,80 – sede UPD Cittadella

ROMANO MANUEL 50,90 – sede GMANAPOLI Giugliano in Campania

LICCARDO GABRIELLA 48,40 – sede GMANAPOLI Giugliano in Campania

Ritirati dopo il colloquio: Iacoboni Federica 54,80 (sede Progetto Continenti)

Non idonei: nessuno

*****

PROGETTO “ANIMAZIONE TERRITORIALE SULL’ACQUA DIRITTO DI TUTTI E CONTRO GLI SPRECHI”               

Pubblichiamo le graduatorie provvisorie delle candidature pervenute regolarmente per il progetto di Servizio Civile Universale “ANIMAZIONE TERRITORIALE SULL’ACQUA DIRITTO DI TUTTI E CONTRO GLI SPRECHI”. La Commissione di Selezione, composta da Guido Barbera, Patrizia Sentinelli e Nicola Perrone, dopo aver verificato e assegnato il punteggio dei titoli e svolto i colloqui dal 9 al 30 ottobre 2018, ha stilato all’unanimità la seguente graduatoria. Ribadiamo che la nomina delle/i candidate/i è da considerarsi provvisoria fino a quando l’Ufficio del Dipartimento del Servizio Civile Nazionale avrà concluso le verifiche di liceità delle selezioni, e comunicato all’ente l’inizio di avvio del progetto, che il CIPSI chiede per l’11 dicembre 2018.

CANDIDATE/I IDONEE/I E SELEZIONATE/I e relativo punteggio

CIPSI – Roma (1 posto)

CANDITO AGOSTINO FILIPPO MASSIMO 69,80

CEVI – Udine (2 posti)

CUTTINI TERESA 74,20

BELLETTI IRENE 61,00

GMA – Montagnana (PD) – (2 posti)

AKINBOLA MARYAM 57,40

BAROLLO VALENTINA 52,60

GMAnapoli – Giugliano in Campania (NA) (2 posti)

FAGO PIERFRANCESCO 71,40

PISCOPO ANGELO 59,40

CICMA Milano: nessun volontario (2 posti)

IDONEE/I NON SELEZIONATE/I

BRANDI SARAH 55,40 –  sede GMAnapoli Giugliano in Campania

Ritirati dopo il colloquio: VICENDONE EMANUELE 67,60 – sede CICMA Milano

Non idonei: BISACCIA ALESSANDRO – sede GMAnapoli Giugliano in Campania

Le valutazioni dei candidati idonei ma non selezionati hanno ottenuto un riscontro positivo, senza tuttavia raggiungere un punteggio valido ai fini della selezione. Per questo motivo informiamo che qualora una delle persone selezionate rinunciasse all’incarico, o si ritirasse dopo aver preso servizio, oppure un ente esterno richiedesse il loro servizio, la candidatura potrebbe subentrare o essere considerata per altri progetti.

Commenta