News News News

Newsletter Febbraio 2017

Cari amici,

questo mese è pieno di news, da qui, Shashamane e … dal mondo! Buona lettura!

Shashamane, i volontari ci raccontano che …

Marisa è al mercato e si respirano subito tutte le contraddizioni di questo luogo

Pier è ancora emozionato per la gita insieme ai piccoli ex di strada di casa famiglia: destinazione Awasa, ma …

Italia: costruiamo cittadinanza attiva!

Proseguono le attività EAS nelle scuole: al “G. Caselli” di Napoli abbiamo parlato del problema acqua, mentre continua la collaborazione con il Csv di Napoli con il progetto Scuola&Volontariato al “V. Pareto” di Pozzuoli

Scout di Varcaturo1, i piccoli lupetti incontrano l’Africa! Mentre prosegue il gemellaggio con il gruppo di Afragola: “Gioca, non stare a guardare!”

Il Torneo Emmanuel, grazie alla collaborazione e finanziamento dell’associazione, che coinvolge ragazzi di Casalnuovo, Pomigliano e provincia di Napoli, è in preparazione anche a Shashamane!

Progetti in corso

Grazie ad una carissima e generosissima donatrice di Forlì, il progetto Acqua in KG04 è stato finanziato per 30mila euro, aspettiamo invece fondi per realizzare quello nella Scuola 01  a Shashamane!

Siamo in contatto con la Open University di Londra per sviluppare un progetto contro l’insicurezza alimentare che avrà ricadute su diverse comunità di tutto il mondo, tra cui la nostra Shashamane, YAY 🙂

8 marzo: festa della donna, noi la festeggiamo domenica 12, con la comunità etiope ed eritrea della Diocesi di Napoli, con cui collaboriamo grazie ad Abba Tariku … tutti invitati a Licola!

Pasqua si avvicina e noi non siamo impreparati: regala gioia acquistando le uova di cioccolata a sostegno di Shashamane!

Dal mondo: l’integrazione protegge più dei muri!

Un anno di corridoi umanitari e il risultato non è invasione ma sicurezza e accoglienza! Il GMAnapoli si mette a disposizione con invio di materiali e risorse volontarie per un’accoglienza che sia di integrazione!

“Per favore, siate custodi della creazione, dell’altro, dell’ambiente!” (Papa Francesco)

Commenta